I piaceri viziosi

★★★☆☆
I piaceri viziosi

In questa straordinaria opera, pubblicata nel 1902, Tolstoj ci mostra uno spaccato trasversale delle “cattive” abitudini, degli uomini e delle donne del suo tempo. Individua quelli che secondo lui sono i motivi, che spingono le persone a consumare alcool e stupefacenti, e fa un’analisi sulle più comuni modalità sessuali all’interno e fuori dal matrimonio. In questa versione audio, l’atmosfera tolstojana è intatta, ed emerge in modo inconfutabile il rigore quasi ossessivo, di uno dei maggiori esponenti della letteratura mondiale.

Formato: Audiolibro (MP3)

Durata: 1:43:26

Scaricare