Frozen. Il Regno di Ghiaccio

★★★★☆
Frozen. Il Regno di Ghiaccio

I sovrani del regno di Arendelle hanno due figlie: Elsa e Anna. Il re e la regina custodiscono un segreto: la loro primogenita Elsa può creare incredibili folate di neve e di ghiaccio con il solo movimento delle mani. Questo potere diverte moltissimo la piccola Anna, che una sera convince la sorella a usarlo per creare il pupazzo di neve Olaf. Mentre le due bambine giocano felici, una folata di ghiaccio colpisce Anna, che cade a terra priva di sensi. Per risvegliarla, i sovrani si recano con la piccola Anna dai Troll, dei misteriosi gnomi che guariscono i mali più oscuri. Anna si riprenderà solo con un gesto di vero amore, così il re e la regina baciano la figlia, che si risveglia all'istante. Elsa da quel momento indossa sempre dei guanti di protezione e trascorre lunghe ore chiusa in camera sua, evitando di giocare con Anna per paura di farle del male. Il tempo passa e un brutto giorno i sovrani, sorpresi in mare da una tempesta, muoiono. Per l'incoronazione di Elsa, viene organizzata una cerimonia a cui partecipa anche Hans, il principe delle Isole del Sud. Anna ne resta colpita e subito accetta la sua proposta di matrimonio. Ma quando i due innamorati comunicano la loro decisione alla sovrana, Elsa si oppone fermamente. In preda alla rabbia, Anna trattiene la sorella per un braccio e, senza volere, le sfila un guanto. Spaventata la regina fugge via, lontano dal castello, mentre al suo passaggio tutto si trasforma in ghiaccio. Anna la insegue, con l'aiuto del nuovo amico Kristoff e della sua renna Sven. Inizia così per le due sorelle una lunga serie di avventure... Riuscirà Anna a convincere la sorella a tornare indietro? Potrà mai Elsa liberarsi dal suo magico potere e far tornare alla vita il Regno di Arandelle? © 2019 Disney

Formato: Audiolibro (MP3)

Durata: 29:54

Scaricare