Meno male che il tempo era bello

★★★★★
Meno male che il tempo era bello

Nessuno sa come né perché, dopo un violento nubifragio, il cubo di cemento della biblioteca Jacques Prévert prende il largo e si ritrova a navigare nell’oceano. A bordo il direttore, la bibliotecaria, la signora delle pulizie, una prima media al completo con il professore di tecnologia e il giovane Saïd. Gli improvvisati marinai dovranno trovare il modo per sopravvivere. Per fortuna, ad aiutarli in questa avventura, ci sono i libri della biblioteca! Titolo selezionato dalla Commissione Europea - EACEA Education, Audiovisual and Culture Executive Agency per il progetto Lettori oggi, cittadini domani presentato da Camelozampa. Traduzione dal francese di Sara Saorin. Cover art di Veronica Truttero.

Formato: Audiolibro (MP3)

Durata: 3:36:31

Scaricare