Fake news e Bibbia

★★★★★
Fake news e Bibbia

Quale parola è credibile? Le notizie false o manipolatorie, che oggi rimbalzano sulla Rete e sui social da un capo all'altro del pianeta, non sono un fenomeno soltanto recente: sin dall'inizio, il racconto biblico mette in guardia dal grande pericolo rappresentato da verità distorte e da informazioni false e contraffatte. La Scrittura, in particolare le narrazioni di Genesi 2-3 e di Numeri 13-14, istruisce il lettore su come soppesare i differenti punti di vista e il loro grado di affidabilità, discernendo le parole che danno vita dalle menzogne che conducono alla morte: con quale parola stringere alleanza? Chi legge con attenzione è in grado di riconoscere nel racconto il gioco dei punti di vista contrapposti, affidandosi al narratore e alla promessa di Dio.

Formato: Audiolibro (MP3)

Durata: 24:00

Scaricare