Fiducia in se stessi

★★★☆☆
Fiducia in se stessi

'Chiunque voglia essere un uomo deve essere un anticonformista', proclama Ralph Waldo Emerson in questa versione audiobook di un saggio che parla di individualità e di fiducia in se stessi e che, se pur composto nel XIX secolo, contiene alcuni elementi ancora perfettamente centrati con l’epoca attuale. L’autore, vissuto nell’America dell’800, in questa famosa opera – come del resto per tutta la sua vita – propone un’etica individuale basata sulla certezza delle proprie idee e dei propri valori. Considerato il manifesto epocale dell’individualismo democratico americano e della libertà, 'Fiducia in se stessi', pur con i suoi toni spesso da proclama e i suoi rigidi diktat, mette in discussione i valori tradizionali del tempo, esorta alla ribellione e a dar valore alla propria essenza senza essere assoggettati ai dogmi del potere e della religione. Friedrich Nietzsche è stato forse il più noto e discusso sostenitore di Emerson. Le sue opere condizionarono il suo pensiero e successivamente quello dell’intera Europa. Le idee del filosofo, poeta e scrittore americano accesero le menti di numerosi intellettuali anche nel suo paese, e non a caso viene considerato la figura ispiratrice della cultura americana moderna, Beat Generation inclusa.

Formato: Audiolibro (MP3)

Durata: 1:26:26

Scaricare